RADIO ROBERTO

La radio n. 1 in Italia che promuove artisti emergenti e indipendenti + Creative Commons & Copyleft

I Social Networks servono davvero?

Ciao a tutti,

vi comunico che Twitter mi ha bloccato l’account per uso improprio, probabilmente perchè venivano pubblicati ogni 3-4 minuti i titoli delle canzoni in onda su Radio Roberto, che secondo loro era spam.

A questo punto, mi sono chiesto: ma i Social Networks servono davvero a qualcosa? Da molto, – lo sapete già – li considero solo un’inutile perdita di tempo, tanto che ogni anno faccio un periodo di detox, disintossicazione da social network, dove sto senza collegarmi per un po’ di tempo.

Inoltre, non ho notato tutta questa massa di ascoltatori in più che arrivano dai vari Facebook, Twitter o Instagram. Semmai – come mi rivelano le statistiche del sito – gli ascoltatori arrivano tramite Google e dalla ricerca sul web di una radio che abbia una programmazione diversa da quella omologata di tutte le altre stazioni radio.

Penso – e spero – che alla fine si tornerà a quello che predicavo già anni fa, ovvero il ritorno del bar come social network, dell’incontrarsi per davvero di persona, parlare e confrontarsi non dalla tastiera di un computer o di uno smartphone, ma nella vita reale. Perchè, alla fine, è la vita reale che conta, non quella virtuale.

Roberto

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedin
RADIO ROBERTO - La radio n. 1 in Italia che promuove artisti emergenti e indipendenti + Creative Commons & Copyleft Frontier Theme